L’Olio extravergine Nocellara del Belice è un prodotto di alta qualità, dal colore verde e riflessi giallo oro. Il suo sapore è tendenzialmente dolce con note di piccante e amaro.
Il marchio D.O.P. ne garantisce l’altissima bontà.

GARANZIE E PREMI

L'olio extravergine di oliva di Tenute Caracci è prodotto a partire dalla cultivar Nocellara del Belice, pianta di ulivo tipica delle valli del trapanese. La sua qualità e unicità sono state insignite del marchio D.O.P., un riconoscimento che attesta a livello europeo la bontà di un prodotto d'eccezione.

Ultime recensioni facebook

Leggi le recensioni di alcuni nostri clienti che raccontano la loro esperienza con Tenute Caracci attraverso Facebook.

Tenute Caracci
5.0
Based on 2 reviews
realizzato da Facebook
Marvel Matteo
Marvel Matteo
2018-06-20T12:09:22+0000
Parlo a nome della mia famiglia: troviamo l'olio di Tenute Caracci qualcosa di straordinario! Mio padre lo usa in... cucina con piacere. Dopo vari tentativi e assaggi, abbiamo trovato il nostro olio �leggi...
Mirko Caracci
Mirko Caracci
2017-11-17T14:52:03+0000

 Il sapore unico di un olio extravergine pieno di benessere

Il sapore dell’olio extravergine di oliva Tenute Caracci è fruttato intenso, erbaceo con note di peperone verde, pomodoro e carciofo e con un retrogusto un po’ piccante che pizzica leggermente il palato, specie quanto l’olio è giovane.

Sono questi gli aromi primari dell’olio Tenute Caracci, che non essendo filtrato, ma solo decantato, non perde i preziosi tannini naturali che gli conferiscono un sapore così unico e tipico, ricco di storia secolare.

 


Sai che l’olio extravergine di oliva
è un fantastico anti-età naturale?

Olea europea della varietà Sativa è il prezioso albero di ulivo del Mediterraneo, pianta millenaria, simbolo di pace, utilissima in campo alimentare e terapeutico.

L’olio di oliva può essere usato anche come cosmetico; è infatti un formidabile anti-età naturale.

Una goccia di olio frizionata sul palmo della mano e poi spalmata sul viso al mattino consente di rimpolpare la pelle e livellare le rughe.

La coltivazione dell’ulivo,
tradizione da 3 generazioni

Il Mediterraneo è l’ambiente in cui l’ulivo cresce più agevolmente, grazie ai suoi inverni miti e piovosi e alle sue estati calde e asciutte. Ideale per la sua crescita è il terreno calcareo-salmastro in grado di conferire al frutto componenti aromatiche che lo rendono unico.

Si pota ogni anno grazie all’intervento di personale specializzato, applicando la potatura a vaso policonico oppure quella ad ombrello. Quest’ultima fa riferimento a un metodo tramandato da generazioni nel territorio di Partanna, col l’obiettivo di mantenere la pianta bassa per facilitare la brucatura manuale.
Sono utilizzate sostanze fitosanitarie di origine biologica e biodinamica, le stesse che un tempo usavano i nonni e i contadini del posto, oggi trasmesse di padre in figlio. La concimazione è effettuata ogni anno in special modo tramite le deiezioni animali ricche in azoto.

La produzione di olio extravergine di oliva D.O.P. avviene in maniera tradizionale,
con molitura a freddo.

L’intero processo viene effettuato a freddo, cioè a una temperatura controllata non superiore ai 25-27°C, rigorosamente senza l’uso di solventi, conservando la struttura organolettica dell’olio.